Fotogrammetria con droni

Fotogrammetria con droni professionali

Fotogrammetria con droni è una tecnica di rilievo che permette di acquisire dei dati metrici di un oggetto (forma e posizione) tramite l’acquisizione e l’analisi di una coppia di fotogrammi stereometrici, è possibile effettuare rilievi topografici.

La aerofotogrammetria con droni permette di identificare la posizione spaziale di tutti i punti d’interesse dell’oggetto considerato. Sul drone vengono installate fotocamere tarate e dotate di intervallometro che scattano i modo steroscopico immagini georeferenziate, così da poter ricreare un modello 3D in post produzione.

Nel settore architettura ed urbanistica i droni per fotogrammetria  saranno velocemente una soluzione vincente. Pensate alla incredibile precisione e alla velocità  con cui è possibile ottenere rilievi che fino ad oggi necessitavano di budget  fuori dalla portata di un progetto.

Fotogrammetria con droni professionali rende possibile effettuare mappature aeree in alta risoluzione, mappe tridimensionali e fotogrammetria di precisione contenenti informazioni rilevanti per gestire e pianificare interventi urbanistici, interventi strutturali, monitoraggio abusivismo edilizio, erosione costiera, e messa in sicurezza del territorio.

L’evoluzione tecnologica legata alle componenti di rilevamento ed ottico stanno favorendo il diffondersi di sistemi integrati APR dotati di termo camere che consentono di effettuare mappature termiche complete degli elementi territoriali ed edilizi da investigare.

Tali sistemi sono oggi utilizzati sia nella gestione dell’emergenze che nel campo ingegneristico in riferimento al monitoraggio degli impianti elettrici, idraulici ed energetici, esulando dalla collocazione della struttura e garantendo un monitoraggio preciso, economico e innovativo. Grazie a questi droni professionali possono essere effettuate riprese video e foto aeree da angolazioni uniche e in qualità fino a ultra hd 4k.

I droni per architettura sono in grado di volare molto vicino agli oggetti da rilevare e possono compiere movimenti dinamici senza i limiti fisici legati alla struttura, inoltre tramite sistemi di guida GPS computerizzati è possibile creare percorsi automatici prestabiliti molto utili per mappare con precisione zone anche vaste.

Tutti i nostri droni per aerofotogrammetria possono essere controllati da singolo operatore o doppio operatore e possono trasportare telecamere, fotocamere, termocamere e sensori di ogni genere per qualsiasi tipo di utilizzo.

fotogrammetria con droni e rilievo architettonico

Soluzioni con drone

• fino a 30 minuti di volo
• fino 1cm/pixel di risoluzione
• volo autonomo GPS con 50 waypoint
• scatto foto automatico con log GPS

Titolo

Richiedi informazioni

sulle nostre soluzioni per fotogrammetria con drone

Noleggia il tuo drone

Fai un’acquisto intelligente, paga in comode rate.

• Facile e rapido da richiedere
• Piccole e comode rate
• Costi piu bassi di un finanziamento
• Bene subito disponibile
• 100% deducibile dalle tase
• Assicurazione casco inclusa nel piano
• Riscatto finale dal dal 10% al 5%
• Possibilità di risoluzione contrattonoleggio droni a lungo termine da 50 euro

fotogrammetria con droni:campi di utilizzo

• Fotogrammetria con droni professionali
• Fotografia 3D
• Cartografia
• Architettura ed archeologia
• Beni culturali
• Geologia
• Rilievi Stradali
• Abusivismo edilizio
• Monitoraggio frane
• Monitoraggio cave

software per fotogrammetria con drone

Supporto professionale

Corsi  pratici di pilotaggio:
Corsi pratici su tutti i nostri mezzi prima della consegna.

Corsi di fotogrammetria
Corsi di fotogrammetria con droni con istruttori esperti del settore

Enac:
Supporto per il riconoscimento come operatore professionale

Manuali di volo:
I nostri droni vengono forniti con i manuali in italiano.

Supporto
Supporto professionale pre e post vendita

 

droni certificati enac dronebase

Vola in regola con Dronebase

• Supporto e consulenza Enac
• Modulistica e manuali di volo
• Corsi pratici con istruttori qualificati
• Corsi teorici riconosciuti Enac



Fotogrammetria con droni ultima modifica: 9 settembre 2015