Pianificazione missioni con Waypoint

Pianificazione missioni con Waypoint

Il software di pianificazione di volo per droni UgCS (universal ground control software) è uno dei più completi e precisi disponibili sul mercato e DroneBase lo integra su tutti i propri droni per aerofotogrammetria ed ispezione.

drone professionale per fotogrammetria e rilievo

Pianificazione di missioni e controllo del Drone

Pianificare le missioni e controllare il drone con il software UgCS è semplice e veloce, l’interfaccia grafica ricca di funzioni permette di controllare e pianificare voli usando funzioni come: scansioni aeree per aerofotogrammetria, percorsi programmati con waypoint, ripristino di missioni dal punto di interruzione (es: cambio della batteria) pianificazione missione 3D ambientale immersiva, profilo di elevazione, telemetria su schermo, controllo diretto del drone, “punta e clicca”, controllo del telecomando e programma di simulazione.

Strumento di pianificazione indagine aerea

UgCS contiene molteplici strumenti per navigare, ricercare e mappare così facilmente ed il più possibile senza fatica. Scegliete una delle impostazioni predefinite per la camera o createne una nuova che si adatti alla vostra. La missione per ispezionare l’area sarà calcolata automaticamente basandosi sulle impostazioni scelte. Alternativamente sarete in grado di inserire manualmente ogni parametro come l’overlap e l’altitudine desiderata.

software ugcs
software ugcs

Salvataggio dei percorsi di volo dopo il cambio della batteria

La batteria è un forte limite per i voli automatizzati.

Questo è il motivo per cui la maggior parte dei nostri droni è capace di volare percorsi più lunghi con la possibilità di interrompere la missione, cambiare la batteria e poi riprendere da dove era rimasto.

Pianificazione missione 3D ambientale immersiva

UgCS ha la funzione di pianificare la missione con un’interfaccia 3D simile a Google Earth per la pianificazione di missioni per droni.

Questo consente di navigare nell’ambiente circostante più facilmente.

Inoltre dà maggiore controllo, permettendo di vedere il percorso di volo creato da tutte le angolazioni, salvando informazioni di ogni ostacolo come terreno o costruzioni.

software ugcs
software ugcs

Profilo d’elevazione

Con UgCS otterrete un mappamondo 3D con i dati di altitudine dal terreno pre-installati.

Conoscendo l’esatta altitudine sopra il livello del mare in ogni luogo sarete in grado di pianificare la vostra missione conoscendo ciò che vi circonda. Dopo il calcolo di ogni piano di volo sarete in grado di vedere il profilo d’elevazione e l’altitudine sia sopra il livello del terreno che del mare di ogni posizione  in cui si troverà il drone.

Telemetria a schermo

I piloti non sarebbero in grado di volare con aeroplani od elicotteri senza comandi.

I droni non fanno eccezione. UgCS fornisce informazioni in volo su schermo di tutti i dati che vi interessano nella finestra di dati telemetrici. Questo include il livello della batteria, il collegamento radio e la qualità del segnale GPS, rotta corrente e meta, velocità, altitudine e molto altro.

software ugcs
software ugcs

Modalità di volo automatico (Waypoint) e controllo diretto del drone

In UgCS ci sono molteplici diverse modalità di volo.

Modalità di volo manuale permette di controllare il drone come avete sempre fatto, con il telecomando in remoto.

Una volta che avete creato un piano di volo e l’avete caricato sul drone sarete in grado di usare la modalità di volo automatico, consentendovi di mandare il drone in missione. Per molti droni UgCS supporta inoltre il “punta e clicca” e la modalità di volo con controllo del telecomando. (Leggi sotto per maggiori informazioni a riguardo.)

Click & Go (“punta e clicca”)

In UgCS la modalità di volo “punta e clicca” è supportata per la maggior parte dei droni.

In caso il controllo remoto non sia ottimale, ma avete bisogno di mandare velocemente il drone ad una postazione, questa è la soluzione migliore. Cliccate semplicemente sulla mappa dove volete che il drone vada, inserite l’altitudine desiderata ed esso volerà nella posizione indicata.

software ugcs
software ugcs

Telecomando di controllo/Joystick

Volete il piacere di comandare il vostro drone dal vostro portatile anziché con il telecomando remoto?

Vi abbiamo accontentato. UgCS supporta la modalità di volo con joystick. Questo permette di collegare il joystick nel vostro portatile e di controllare il drone attraverso il collegamento telemetrico.

Non solo è più entusiasmante del telecomando remoto, ma controlla anche il drone in modo più intuitivo.

Programma di simulazione

In UgCS ci sono emulatori preinstallati per droni ad ala fissa e multirotore, “emuplane” ed “emucopter”. Se non avete il drone con voi o semplicemente volete testare una rotta prima di percorrerla con un vero drone il simulatore vi può aiutare.

Sentitevi liberi di sperimentare con essi  in un ambiente sicuro e scoprire questa nuova funzione di UgCS.

software ugcs

Analisi post-volo e processamento dell’immagine

UgCS offre uno strumento di geolocalizzazione integrato per geotaggare facilmente le immagini e la possibilità di rivedere i vostri voli con il “player telemetrico”.

Geolocalizzazione

UgCS ha uno strumento di geolocalizzazione integrato. Questo strumento permette di sincronizzare l’orario delle immagini con i dati telemetrici registrati duranti il volo. Dopo aver geotaggato con le coordinate e la corretta altitudine le immagini, potete elaborarle in un programma come Pix4D o simili per creare strati di mappe o modelli 3D.

software ugcs
software ugcs

Player telemetrico

Tutti i dati telematici dei vostri voli sono registrati in UgCS. Con UgCS sarete in grado di rivedere i vostri voli. Il player telemetrico non è solo in grado di visualizzare i dati del vostro drone, ma consente anche di riprodurre il video registrato durante il volo.


Mappe personalizzate

Il programma della stazione UgCS consente all’utente di importare immagini di mappe, dati DEM, aggiungere modelli di elevazione personalizzati, importare dati KML per aggiungere segnaposti e costruzioni 3D.

Importare costruzioni

UgCS permette di importare i modelli 3D di edifici. Questo consente ad UgCS di calcolare automaticamente il volo sopra le strutture prendendo la distanza prescelta dagli oggetti.

L’ammontare di costruzioni che possono essere importate è di 20 nella versione gratuita, 100 nella versione “One” e illimitate nella versione “Pro”.

software ugcs
software ugcs

Importare dati KML

L’utilizzo dei dati KML consente all’operatore di importare segnaposti per denotare luoghi importanti sulla mappa.

KML sta per “Keyhole Markup Language”.

Importare dati DEM

DEM sta per “Digital Elevation Models” (modelli di elevazione digitali). Il terreno è in costante cambiamento. Questi cambiamenti non sono sempre implementati nelle mappe 3D così preso come dovrebbero. Un esempio potrebbe essere uno scavo. Se l’operatore di un UAV volesse volare in missione automatica con l’obiettivo di mappare, ispezionare o monitorare una cava, avrebbe bisogno di importare i dati DEM per volare sotto quello che altrimenti sarebbe considerato il livello del terreno. Questi dati rendono possibile il volo del drone più vicino al terreno per svolgere il suo compito. Un altro scenario è in montagna, dove l’operatore ha bisogno dei dati DEM più precisi di quelli comunemente resi disponibili pubblicamente, che non usano abbastanza punti di elevazione sulle loro mappe per pianificare missioni sicure. Questa funzione è disponibile per gli utenti di “UgCS Pro”.

software ugcs

Zone d’interdizione al volo

UgCS conosce tutte le zone in cui non è ammesso volare di tutti i maggiori aeroporti. In UgCS si può anche creare la propria zona di restrizione. UgCS consente di settare i limiti: quanto distante e quanto in alto volete che il drone voli.

Registro degli aeroporti

In UgCS sono inserite tutte le zone degli aeroporti più famosi.

Dato che tutti gli aeroporti hanno l’accesso ristretto per ovvi motivi, questo rende più sicuro pianificare il volo quando non si è certi riguardo alle zone circostanti il percorso di volo sarà automaticamente calcolato evitando le zone vietate.

Il divieto di volo su queste zone può essere disabilitato in “UgCS Pro”.

software ugcs
software ugcs

Zone personalizzabili

In UgCS One e UgCS Pro si può creare la propria zona di non volo.

Questo permette di specificare le regioni in cui il volo è proibito, abilitando così automaticamente il calcolo della missione attorno a queste aree ed avendo la certezza che il drone non si addentri in esse mentre il volo è automatizzato.

Limiti di volo per percorsi

In UgCS si possono selezionare i limiti del volo partendo dal primo “waypoint”. Questo consente di avere la sicurezza che il drone non voli troppo lontano o troppo in alto e di rispettare le leggi locali.

In “UgCS Open” il limite di default è di 500 metri di distanza dal punto base e di 120 metri AGL (Above Ground Level).

In “UgCS One” e “Pro” questi limiti possono essere rimossi per selezionare qualsiasi valore.

software ugcs

Registrazione video ed impostazione della camera

La registrazione abilita l’operatore di un UAV non solo di vedere in tempo reale la visuale dal proprio drone, ma anche di registrarla e salvarla sul computer.

L’impostazione della camera consente di monitorare quale area al suolo si trova di fronte.

Registrazione video

In UgCS si può sia vedere in diretta il video dalla camera del drone che registrarlo.

La registrazione può essere riprodotta più tardi nel “player telemetrico”.

Questa funzione è disponibile anche per gli utenti delle versioni One e Pro.

software ugcs
software ugcs

Impostazioni camera

Le opzioni della camera possono essere controllate in UgCS, permettendo di vedere l’area in direzione della camera in tempo reale.

Questa funzione è utile per monitoraggio industriale, agricoltura e molte altre applicazioni.

È disponibile anche per gli utenti delle versioni One e Pro.


Supporto multi-operatore / Multi-drone

Il supporto multi operatore consente di collegare diversi client ad un singolo server.

Questa funzione è disponibile per gli utenti della versione Pro e permette loro di monitorare molteplici droni allo stesso tempo.

Installazione modulare

UgCS ha un’interfaccia modulare, il che significa che le diverse parti del programma possono funzionare su diverse macchine. Il programma consiste in server, client e VSM (“Vehicle Specific Modules”).

Questa struttura permette di avere una stazione a terra centrale che controlli il lavoro di diversi operatori sul campo.

software ugcs
software ugcs

Supporto multi operatore

Per via della modularità di UgCS, è possibile non solo connettere molteplici droni allo stesso computer, ma anche vari computer ad una sola base.

Questo permette di avere una squadra di operatori, ognuno controllato e diretto dalla base centrale.

Supporto multi drone

Con UgCS si possono usare molti droni allo stesso tempo.

Inoltre, questi droni non devono per forza essere della stessa marca o modello, dato che UgCS supporta diverse modalità automatiche.

software ugcs


Pianificazione missioni con Waypoint ultima modifica: 1 luglio 2016