Condizioni di Vendita

1. DISPOSIZIONI GENERALI

1.1 I termini e le condizioni qui di seguito indicati formano parte integrante del contratti conclusi tra il Venditore e l’Acquirente per l’acquisto dei prodotti e/o dei servizi forniti da DRONEBASE S.R.L..

1.2 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le transazioni concluse tra il Venditore e l’Acquirente senza la necessità che vi sia un espresso richiamo alle stesse o uno specifico accordo in tal senso alla conclusione di ogni singola transazione.

1.3 Qualsiasi condizione o termine differente trova applicazione soltanto se confermato per iscritto da parte del Venditore.

1.4 Il Venditore si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita, allegando tali variazioni alle proposte d’ordine ovvero a qualsivoglia corrispondenza inviata per iscritto all’Acquirente. Tali variazioni si intenderanno come accettate dall’Acquirente laddove quest’ultimo non provveda a dichiarare per iscritto al Venditore l’eventuale volontà di non accettarle nel termine di 8 (otto) giorni dalla data della relativa ricezione.

2. OFFERTE E ORDINI

2.1 – Ciascun preventivo inviato da DRONEBASE S.R.L. all’Acquirente costituisce una proposta contrattuale di vendita di beni e/o servizi proveniente dalla società DRONEBASE S.R.L., ed ha una validità di 30 giorni decorrenti dalla data della sua spedizione all’Acquirente.

2.2 – La proposta di vendita si intende accettata mediante restituzione di una copia del preventivo debitamente firmata dall’Acquirente entro il termine di 30 giorni sopra indicato. La ricezione  da parte di DRONEBASE S.R.L. del preventivo firmato dall’Acquirente entro il termine di 30 giorni sopra indicato determina il perfezionamento del contratto di vendita, con conseguente assunzione dell’obbligazione al pagamento del prezzo in capo all’Acquirente.

2.3 – Laddove l’accettazione da parte dell’Acquirente intervenga dopo il termine di 30 giorni sopra indicato, la stessa dovrà essere considerata come una nuova proposta di acquisto formulata nei confronti di DRONEBASE S.R.L., che potrà rifiutarla ovvero accettarla mediante conferma espressa e/o anche per fatti concludenti. L’emissione di fattura da parte del Venditore, ovvero l’inizio dell’esecuzione dell’ordine ricevuto si considera quale accettazione da parte di DRONEBASE S.R.L. e determina il perfezionamento del contratto di vendita, con conseguente assunzione dell’obbligazione al pagamento del prezzo in capo all’Acquirente.

3. VARIAZIONI

3.1 – Ogni richiesta di variazione dell’ordine da parte dell’Acquirente dovrà essere formulata in forma scritta, a pena di nullità, e dovrà essere considerata a tutti gli effetti come una proposta di modifica del contratto di vendita concluso con DRONEBASE S.R.L., che potrà rifiutarla ovvero accettarla mediante conferma espressa oppure dando esecuzione all’ordine con le modifiche richieste.

3.2 – Ogni variazione di caratteristiche, qualità, quantità, e condizioni nell’ordinazione dà diritto alla venditrice di chiedere un adeguamento di prezzi o declinare l’ordine.

3.3 – Le variazioni degli ordini sono ammesse solo nel caso in cui DRONEBASE S.R.L. non vi abbia già dato esecuzione, anche solo parziale. Salvo diversa pattuizione per iscritto tra le parti, nel caso in cui DRONEBASE S.R.L. abbia già provveduto a trasmettere l’ordine di acquisto al proprio fornitore, l’acquirente sarà in ogni caso tenuto al pagamento di tutto il materiale già ordinato da DRONEBASE S.R.L., e la richiesta di variazione varrà a tutti gli effetti come ordinazione aggiuntiva ai sensi dell’art. 4 del presente regolamento contrattuale.

4. ORDINI AGGUNTIVI

4.1 – Tutte le ordinazioni successive e/o aggiunte alla fornitura principale saranno sempre soggette a tutte le presenti condizioni generali di vendita, nessuna esclusa.

4.2 – Ogni ordine aggiuntivo effettuato dall’Acquirente si intende come nuova ed autonoma proposta irrevocabile di acquisto valida per 30 giorni dalla data di invio dell’ordine. Entro tale termine DRONEBASE S.R.L. potrà rifiutarla ovvero accettarla mediante conferma espressa e/o anche per fatti concludenti. L’emissione di fattura da parte del venditore, ovvero l’inizio dell’esecuzione dell’ordine aggiuntivo ricevuto si considera quale accettazione da parte di DRONEBASE S.R.L. e determina il perfezionamento del contratto di vendita, con conseguente assunzione dell’obbligazione al pagamento del prezzo in capo all’Acquirente.

5. TERMINI DI CONSEGNA

5.1 – Salvo diversa pattuizione per iscritto tra le parti i termini di consegna comunque indicati non hanno valore tassativo e devono intendersi come previsione approssimativa fornita a titolo meramente informativo, senza alcun impegno per il Venditore.

5.2 – L’eventuale ritardo nella consegna rispetto al termine approssimativo indicato non attribuisce all’Acquirente il diritto di risolvere il contratto né di pretendere risarcimenti per danni diretti o indiretti, né di ritardare i pagamenti rispetto alle scadenze convenute.

5.3 – Il Venditore si riserva la facoltà di sospendere in ogni momento la consegna della merce qualora abbia notizia che l’Acquirente versi in condizioni patrimoniali tali da far dubitare della sua solvibilità. Analoga facoltà si riserva il Venditore qualora l’Acquirente si trovi in ritardo nei pagamenti, anche con riferimento ad altre forniture.

5.4 – Approntata la merce di cui alla fornitura, se per motivi o fatti non dipendenti dal Venditore la consegna non potesse avvenire, essa si intenderà eseguita ad ogni effetto con semplice avviso di merce pronta. Trascorsi dieci giorni dall’avviso di merce pronta, decorreranno a carico dell’Acquirente spese di magazzinaggio pari ad € 10,00/giorno e DRONEBASE S.R.L. sarà altresì esonerata da qualsiasi responsabilità per eventuali perdite e/o avarie.

6. SPEDIZIONI

6.1 – Se non diversamente pattuito, la consegna della merce verrà effettuata presso la sede legale di DRONEBASE S.R.L. (Via San Giovenale 86 – 47922 Rimini – Italy).

6.2 – Qualora l’Acquirente desideri che la consegna venga effettuata tramite spedizioniere/vettore/corriere, le consegne saranno effettuate all’indirizzo indicato sul preventivo e/o sull’ordine di acquisto.

6.3 – Le spedizioni sono eseguite sempre per conto, a spese e a rischio dell’Acquirente e, in mancanza di istruzioni da parte di quest’ultimo,  col mezzo ritenuto più opportuno  dal Venditore, che non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni verificatisi durante il trasporto, neppure nel caso in cui il vettore sia stato scelto da DRONEBASE S.R.L..

6.4 – Tutte le vendite si intendono per merce resa su vagone o automezzo franco partenza. Il Venditore, ai sensi dell’art. 1510 comma 2 c.c., si intende liberato dall’obbligo della consegna con l’affido delle merci al vettore/spedizioniere/ corriere incaricato.

6.5 – La merce viene assicurata dal Venditore soltanto dietro tempestiva richiesta scritta dell’Acquirente che dovrà assumersene le spese, indicare le condizioni di massima dell’assicurazione ed esonerare la venditrice da ogni responsabilità.

7. RIFIUTO DELLA MERCE E PENALE

7.1 – Nel caso in cui l’Acquirente rifiuti in tutto o in parte la merce di cui al contratto, è tenuto a pagare a titolo di penale a DRONEBASE S.R.L.: a) se la merce non è stata ancora ordinata da DRONEBASE S.R.L. al proprio fornitore, una somma pari al 30% (trenta per cento) del valore contrattuale della merce rifiutata; b) se la merce è già stata ordinata da DRONEBASE S.R.L. al proprio fornitore, l’intero valore contrattuale della merce rifiutata.

7.2 – In tali ipotesi quanto eventualmente già versato dall’Acquirente a titolo di pagamento anticipato e/o di acconto verrà integralmente/parzialmente trattenuto da DRONEBASE S.R.L. a titolo di pagamento della penale disposta dai precedenti punti a) e b). Resta fermo che laddove l’ammontare di quanto già versato dall’Acquirente a titolo di pagamento anticipato e/o di acconto risulti inferiore all’importo dovuto a titolo di penale a DRONEBASE S.R.L., quest’ultima potrà agire nei confronti dell’Acquirente per il pagamento della maggiore somma dovuta a titolo di penale. Resta salvo in ogni caso il diritto del Venditore al risarcimento dell’eventuale maggior danno subito.

7.3 – Per “RIFIUTO” della merce (totale o parziale) deve intendersi: 1) la revoca totale e/o parziale dell’ordinazione; 2) il mancato ricevimento della merce in caso di consegna/spedizione da parte di DRONEBASE S.R.L.; 3) il mancato ritiro della merce presso lo stabilimento della DRONEBASE S.R.L., a seguito di intimazione scritta inviata dal venditore.

7.4 – In caso di mancata accettazione della merce spedita, le spese inerenti il trasporto dagli stabilimenti di DRONEBASE S.R.L. a destino e ritorno saranno totalmente a carico dell’Acquirente, come pure le spese di carico e scarico dal mezzo di trasporto della merce non accettata e ritornata.

8. PREZZI

8.1 – Salvo diversa pattuizione per iscritto tra le parti, i prezzi e le condizioni di pagamento riportati nel preventivo si intendono per merce consegnata franco stabilimento e non comprendono prestazioni od oneri accessori se non espressamente ed analiticamente menzionati come, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, oneri fiscali ed in particolare IVA, interessi, spese di trasporto, imballo, montaggio ed installazione.

9. PAGAMENTI

9.1 – Tutti i pagamenti devono essere effettuati esclusivamente presso il domicilio del Venditore ed eseguiti nei modi e termini indicati nel preventivo, nella conferma d’ordine e/o nella fattura. Le spese d’incasso si intendono a carico dell’Acquirente.

9.2 – L’Acquirente non può per nessun motivo differire o sospendere i pagamenti pattuiti, neppure in caso di ritardo dell’arrivo della merce o di avarie o di perdite parziali o totali verificatesi durante il trasporto.

9.3 – In caso di ritardato pagamento l’Acquirente dovrà corrispondere gli interessi di mora ex d.lgs. 231/2002, salvo il diritto del Venditore al risarcimento di eventuali maggiori danni.

9.4 – E’ facoltà di DRONEBASE S.R.L. sospendere l’esecuzione degli ordini in corso e di ogni altro ordine accettato, qualora i pagamenti, anche se relativi ad altra fornitura, non siano effettuati nei termini pattuiti.

9.5 – In caso di ritardato pagamento il Venditore inoltre potrà considerare decaduto l’acquirente da ogni eventuale beneficio di termine che fosse stato pattuito e potrà pretendere il pagamento anticipato e immediato delle restanti forniture e/o il saldo di ogni contratto, cosi come avrà facoltà di sospendere la spedizione dei residui ordini anche se relativi ad altri contratti comunque in corso con lo stesso Acquirente.

9.6 – Il ritardo nei pagamenti comporterà la decadenza da eventuali sconti pattuiti e concessi.

10. RISERVA DI PROPRIETA’

10.1 – Fino a quando l’Acquirente non avrà provveduto all’integrale pagamento del prezzo, le merci oggetto della fornitura rimarranno di proprietà del Venditore.

10.2 – Dal momento della consegna, tuttavia, i rischi di perdita e deterioramento dei beni venduti, nonché degli eventuali danni che gli stessi potrebbero causare, sono trasferiti in capo all’Acquirente, il quale è costituito depositario dei beni forniti e si obbliga a curarne la conservazione con la dovuta diligenza e a non compiere, né consentire a terzi, atti che possano ledere la garanzia ed il diritto di proprietà del Venditore.

10.3 – In caso di ritardato e/o mancato pagamento (anche parziale) del prezzo pattuito DRONEBASE S.R.L. potrà chiedere all’Acquirente la restituzione della merce a spese e a rischio di quest’ultimo.

11. FORZA MAGGIORE

DroneBase s.r.l. non sarà ritenuta responsabile per ritardi nelle prestazioni, per inconvenienti o qualora la consegna non possa essere effettuata nei modi e nei tempi previsti, per intero o in parte, per cause di forza maggiore o comunque non dipendenti dalla propria volontà, quali calamità naturali, emergenze sanitarie, ecc.

12 RECLAMI E GARANZIA

12.1 – Al momento della presa in consegna dei Prodotti, l’Acquirente dovrà immediatamente verificare le quantità e l’imballaggio dei Prodotti, nonché effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine e registrare qualsiasi difformità nella nota di consegna.

12.2 – Con la firma della bolla di consegna il materiale si considera accettato e gradito dall’Acquirente sia in relazione alla qualità che al numero dei pezzi ed accessori d’uso.

12.3 Eventuali reclami per merce non conforme a quanto pattuito devono essere proposti esclusivamente per iscritto con denuncia diretta a DroneBase s.r.l. presso la sua sede legale, entro il termine di n. 8 (otto) giorni dal ricevimento della merce, a pena di decadenza. In caso di vizi occulti manifestatisi entro un anno dall’acquisto, tale termine di n. 8 (otto) giorni decorre dal giorno della loro scoperta. In ogni caso nessun reclamo potrà essere proposto dopo un anno dall’acquisto della merce.

12.4 – La forma scritta della denuncia e il suo inoltro esclusivo alla sede legale di DroneBase s.r.l. sono considerati elementi essenziali dalle parti, per cui non avranno alcun valore contrattuale e di legge sia contestazioni fatte nella forma non scritta sia contestazioni rivolte a eventuali agenti, impiegati e/o altri.

12.5 – L’obbligo di garanzia del Venditore ha la durata di 12 mesi dalla data dell’acquisto ed è limitato esclusivamente alla riparazione e/o sostituzione della merce riconosciuta non conforme dalla stessa DRONEBASE S.R.L.. La riparazione/sostituzione potrà avvenire unicamente previa restituzione del materiale contestato presso gli stabilimenti del Venditore, e con onere di trasporto sia di andata che di ritorno a carico dell’Acquirente.

12.6 – L’obbligo di riparazione/sostituzione di merce non conforme è espressamente escluso nel caso in cui: (a) il difetto di progettazione deriva o è stato imposto dall’Acquirente; (b) il deterioramento del prodotto è dovuto a un incidente o a cattive condizioni di manipolazione o conservazione dopo la consegna; (c) il difetto di funzionamento deriva da un intervento sull’apparecchiatura (modifica, riparazione, ecc.) effettuato senza autorizzazione di DRONEBASE S.R.L.; (d) il difetto di funzionamento deriva dalla normale usura del prodotto o da negligenza oppure mancata manutenzione/assistenza da parte dell’Acquirente in relazione alle raccomandazioni di DRONEBASE S.R.L. ed in particolare a quelle contenute nel manuale d’uso; (e) il difetto risulta dall’uso del prodotto senza precauzione o non in conformità con la sua normale destinazione d’uso; (f) il funzionamento difettoso è dovuto a causa di forza maggiore.

12.7 – E’ espressamente escluso ai sensi dell’art. 1487 c.c. qualsiasi diritto da parte dell’Acquirente di chiedere la risoluzione del contratto, la riduzione del prezzo, il risarcimento dei danni (sia diretti che indiretti, sia patrimoniali che non patrimoniali, sia emergenti che da lucro cessante e/o da perdita di chance) o il rimborso delle spese a qualsiasi titolo sostenute. In particolare, il Venditore non è responsabile per alcun indennizzo richiesto per violazione o inadempimento contrattuale, per qualsiasi danno diretto o perdita di profitto sopportato dall’Acquirente o da terzi in conseguenza dell’uso, del mancato uso, o dell’installazione dei prodotti in altri prodotti.

12.8 – Nessun reclamo relativo alla qualità della merce potrà essere fatto valere, neppure in via d’eccezione, se non avrà luogo, nei tempi e modi previsti, il regolare pagamento della merce alla quale il reclamo si riferisce. Tutte le prestazioni in garanzia verranno sospese, senza alcun preavviso, in caso di mancato pagamento in tutto o in parte del credito dovuto.

13. SISTEMA AEREO A PILOTAGGIO REMOTO (SAPR/UAV/UAS).

13.1 – Nel caso in cui la vendita abbia ad oggetto uno o più SAPR, UAV o UAS, o parti di essi, con la sottoscrizione del presente contratto l’Acquirente dichiara di essere un utente professionale specializzato e di essere pienamente informato sull’uso e sulla destinazione a cui è destinata l’apparecchiatura acquistata, nonché sulle norme di legge che ne regolano l’utilizzo.

13.2 – Con la sottoscrizione del presente contratto l’Acquirente si obbliga a rispettare scrupolosamente la normativa vigente in tema di utilizzo delle apparecchiature acquistate, sia italiana, sia internazionale, nonchè le procedure di utilizzo indicate dal singolo produttore e/o da DRONEBASE S.R.L., manlevando in ogni caso quest’ultima da ogni responsabilità al riguardo.

13.3 – L’Acquirente prende e dà atto che DRONEBASE S.R.L. non è in alcun modo responsabile per eventuali sanzioni e/o danni che dovessero derivare all’Acquirente e/o a terzi dall’utilizzo improprio dei sistemi da parte dell’utilizzatore finale.

14. FORO COMPETENTE

Per qualunque controversia che dovesse insorgere relativamente all’interpretazione, applicazione e/o esecuzione del presente contratto è competente in via esclusiva il foro di Rimini, con esclusione di ogni altro foro.

15. CONSENSO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Con la sottoscrizione delle presenti Condizioni Generali di Vendita l’Acquirente dichiara di avere ricevuto le informazioni di cui all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, in particolare riguardo ai diritti riconosciuti dal Regolamento UE 2016/679 e di acconsentire, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento, al trattamento dei dati personali, direttamente o anche attraverso terzi, oltre che per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria anche per dare integrale esecuzione a tutti gli obblighi assunti con il presente contratto.